Regolamento di Istituto

INCONTRO CON IL DIRIGENTE SCOLASTICO

GENITORI CLASSI PRIME - SECONDE – TERZE – QUARTE – QUINTE

VENERDI’ 16 SETTEMBRE 2022

CLICCA QUI 

O VISUALIZZA COMUNICATI

LA COMUNICAZIONE N. 444

I LIBRI DI TESTO SI TROVANO IN SEZIONE STUDENTI / LIBRI DI TESTO

PER SCARICARE / STAMPARE  LA LISTA DAL SITO CLICCA QUI

 

750.jpg

Cos’è la discriminazione? È partita da questa domanda l’idea progettuale degli studenti del gruppo giovani Jonathan Livingston Evolution del Primo Levi di Badia Polesine. Un quesito nato dal desiderio dei ragazzi che hanno deciso di impegnarsi settimanalmente nella partecipazione al progetto che vuole dare voce, attraverso la musica e le arti dello spettacolo, ai diritti umani, richiamando e risvegliando l’attenzione di tutti su tematiche sempre attuali e molto sentite, soprattutto dai più giovani.

Tra i vari temi proposti dai ragazzi stessi per lo spettacolo finale, infatti, molte idee puntavano sul concetto di discriminazione, in molte delle sue sfaccettature: differenze di genere, inclusione/esclusione dei “diversi”, razzismo, diritti della comunità LGBTQ+ e altro. Di qui l’urgenza di trattare in modo sistematico e completo una tematica così sentita e delicata, con un incontro nel quale gli studenti sono stati parte attiva e fattiva nel confrontarsi tra loro e nel condividere e dibattere idee che potessero mettere in luce aspetti sui quali lavorare in vista della realizzazione dell’inedito e dello spettacolo finale attraverso la musica, la danza e la recitazione.

Anche in quest’anno scolastico, quindi, si è registrato un grande entusiasmo da parte degli studenti che hanno accolto favorevolmente la ripartenza del progetto. Con un approccio laboratoriale, infatti, si ha l’obiettivo di far nascere, sviluppare ed accrescere la creatività artistica degli studenti. Tutti i corsi sono gratuiti e si tengono di pomeriggio con il supporto di professionisti della musica dell’Associazione Voci per la Libertà.

Quest'anno, grazie alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Badia Polesine, lo spettacolo finale del Jonathan Livingston Evolution torna in presenza. Gli studenti avranno la possibilità di condividere con la comunità il loro lavoro di un anno presso il Cinema Politeama il giorno venerdì 27 maggio 2022 al mattino, per i loro compagni, ma anche alla sera, con uno spettacolo aperto a tutti. Dopo il lavoro di un anno infatti, finalmente gli studenti potranno esibirsi dal vivo con uno spettacolo di musica, canto, danza e recitazione dedicato ai temi della discriminazione e della pace. Oltre agli attuali alunni, parteciperanno anche diversi ex-studenti dello storico gruppo Jonathan Livingston, particolarmente legati al progetto, e sarà dedicato spazio all'esibizione di un'alunna ucraina rifugiata in Italia, accolta nella nostra scuola poche settimane fa e che ha espresso il desiderio di poter contribuire allo spettacolo.

Al di là del valore artistico ed educativo, come sempre, la serata avrà un risvolto di beneficenza: le offerte raccolte andranno a favore dell’Arsenale della Pace – SERMIG che in questo momento si sta occupando dei rifugiati ucraini.

Lo spettacolo serale, aperto al pubblico, sarà dunque Venerdì 27 maggio alle ore 21.00 presso il Cinema Politeama di Badia Polesine.

https://youtu.be/vw_4OWx_Hi0

STESSO PIANETA è l’inedito che gli studenti hanno realizzato in questo anno scolastico che ha focalizzato l’attenzione degli alunni sulla comprensione, sulla fruizione e sulla sensibilizzazione alla musica come strumento per contrastare la discriminazione in tutte le sue forme.

STESSO PIANETA: Antonini Sofia (Voce), Bonfante Mattia (Violino), Damian Eleonora (Voce), Ferraresi Diego (Chitarra), Gerardo Giovanni (Chitarra), Gobbi Mirko (Basso), Minervini Matteo (Batteria), Ottoboni Linda (Tastiera), Zanon Pierluigi (Chitarra)

INSEGNANTI COINVOLTI: Fenza Riccardo, Franzoso Chiara, Fusco Paola, Giarola Rosella, Libanori Andrea, Lionello Michele

ESPERTA DIRITTI UMANI: Martina Manfrinati

INSEGNANTI DELLA SCUOLA DI MUSICA LAB 105: La Maida Mattia, Negrini Michele, Alice Rognini

FONICO DELLO STUDIO DI REGISTRAZIONE SONIC DESIGN: Marco Malavasi

VIDEO MAKER E FOTOGRAFO DI STUDIOARTAX: Andrea Artosi

LE STUDENTESSE E GLI STUDENTI DEL JONATHAN LIVINGSTON EVOLUTION: Antonini Sofia (Voce), Barbini Laura (Voce), Bedendo Aurora (Voce), Benigni Anita (Danza), Bernardini Gaia (Voce), Bezzan Lidia (Tastiera), Boldrin Giacomo (Chitarra), Bonfante Mattia (Violino), Contato Erica (Danza), Damian Eleonora (Voce), De Marchi Sofia (Batteria), Ferraresi Diego (Chitarra), Gerardo Giovanni (Chitarra), Gherardini Allegra (Voce), Gobbi Mirko (Basso), Guolo Cristiano (Batteria), Katende Angela (Voce e Danza), Minervini Matteo (Batteria), Negri Mirco (Batteria), Negrini Rachele (Danza), Orlando Cristian (Arti marziali acrobatiche), Ottoboni Linda (Tastiera), Ranzi Sebastiano (Chitarra), Temporin Terry (Voce), Turetta Giacomo (Chitarra), Zanon Pierluigi (Chitarra).

In merito all’iniziativa per il 2 aprile 2022, giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo: “E tu dove metti il blu?”, gli studenti della classe 4ASU hanno realizzato un cartellone che è stato posto all’ingresso dell’Istituto.

e_tu_dove_metti_il_blu.jpeg

Autismo_2.jpeg

Allegati:
FileDimensione del FileCreato
Scarica questo file (INIZIATIVA 2 APRILE - SPORTELLO AUTISMO ROVIGO.pdf)INIZIATIVA 2 APRILE - SPORTELLO AUTISMO ROVIGO.pdf221 kB29-03-2022

Concorso Banner

Concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado di cui al D.D. 499/2020 così come modificato dal D.D. 23/2022.

banner iscrizioni online 2021 22 300 200

Allegati:
FileDimensione del FileCreato
Scarica questo file (Le iscrizioni per le classi prime 22-23.pdf)Le iscrizioni per le classi prime 22-23.pdf350 kB24-12-2021
Scarica questo file (spid per iscrzioni.pdf)spid per iscrzioni.pdf175 kB24-12-2021

corona virus comunicazioni

Come previsto dal Decreto Legge n.122 del 10 settembre 2021, chiunque accede alle strutture delle istituzioni scolastiche deve possedere ed è tenuto a esibire la certificazione verde COVID-19  (Green Pass).

Accedi alla comunicazione